Personal tools
You are here: Home L'Istituzione Presidenza Portavoce Il portavoce informa Seminari formativi per politici, dirigenti e personale degli enti locali
Navigation
 

Seminari formativi per politici, dirigenti e personale degli enti locali

L’ha chiesto il Presidente Raffa al Ministero della Funzione Pubblica e l’Innovazione incontrando a Roma il dirigente generale Maria Barilà, originaria di Bagnara Calabra. Il coordinamento dell’iniziativa affidato al direttore generale della Provincia Minicuci.

 

La Provincia di Reggio Calabria si renderà promotrice di una serie di seminari formativi e di aggiornamento sulla normativa che regola il funzionamento degli enti locali. Per avviare questo percorso, che interesserà non solo la burocrazia dell’Amministrazione dell’Ente di via Foti ma anche quella dei comuni del reggino, il Presidente Giuseppe Raffa ha incontrato a Roma la dirigente generale del Ministero della Funzione Pubblica e dell’Innovazione, Maria Barilà.  Nel corso della riunione, la dottoressa Barilà, originaria di Bagnara Calabra, ha dimostrato grande interesse alla proposta di Raffa, soprattutto perché le finalità dell’iniziativa mirano a sburocratizzare l’apparato degli enti locali reggini che spesso diventa un ostacolo alle legittime richieste dei cittadini e delle imprese.

L’Ente presieduto da Raffa svolgerà un importante  ruolo  di supporto per la classe politica, per quella dirigenziale e per il personale nell’aggiornamento delle nuove normative che spesso tardano a diventare competenze di quanti rappresentano e operano in seno agli enti locali territoriali. Le stesse fonti Ministeriali, anche di recente, hanno evidenziato come le novità introdotte dai decreti Brunetta non trovano applicazione dai comuni. E così performance, premialità, efficienza, efficacia, sanzioni disciplinari nei confronti della dirigenza, valutazione restano termini incomprensibili, mentre fanno parte del complesso di regole che sovrintende al funzionamento, alla trasparenza degli enti locali sia per quanto attiene il comportamento del personale della pubblica amministrazione che degli atti prodotti. 

L’incontro romano è servito per gettare le basi, mentre le successive tappe saranno coordinate dal direttore generale della Provincia Antonino Minicuci.

a.l./

Document Actions