Personal tools
You are here: Home L'Istituzione Presidenza Portavoce Il portavoce informa Lascia il servizio il portiere storico del palazzo della Provincia
Navigation
 

Lascia il servizio il portiere storico del palazzo della Provincia

Per trentotto anni Giuseppe Sgrò è stato una delle figure più amate nella sede storica della Provincia. In questa costruzione che si affaccia su uno dei lati di piazza Italia, Peppe Sgrò è stato il vero front office con i cittadini che chiedevano udienza agli inquilini del palazzo. Nonostante le sue mansioni fossero quelle di “messo notificatore”, Sgrò si è occupato in prevalenza del servizio di portineria, lavoro che ha svolto nell’osservanza delle disposizione dei vertici burocratici e nel rispetto delle esigenze dei cittadini.

Lascia il servizio il portiere storico del palazzo della Provincia

Antonino Minucuci, Peppe Sgrò e il Presidente Raffa

Tanti i presidenti che Sgrò ha visto alternarsi (era stato assunto l’1 gennaio del 1974)  alla guida della Provincia, iniziando dal dott. Francesco Libri, uno dei più carismatici uomini politici di Reggio e della sua provincia.

Peppe Sgrò, che da domani  1 febbraio entra a far parte del novero dei pensionati, è stato festeggiato dai colleghi e dai vertici dell’Ente. Un particolare ringraziamento, il dipendente l’ha ricevuto dal Presidente Giuseppe Raffa e dal direttore generale Antonino Minicuci. Nel porgere l’augurio di una serena vita da pensionato, il dott. Raffa ha omaggiato Sgrò di una targa sulla quale è incisa una semplice quanto significativa attestazione di stima: “ A Giuseppe Sgrò: da sempre al servizio  dell’Ente e dei cittadini con dedizione e impegno costante”.

a.l./

Document Actions