Personal tools
You are here: Home L'Istituzione Presidenza Portavoce Il portavoce informa Altre adesioni alla Suap, adesso sono 91 gli enti che hanno aderito
Navigation
 

Altre adesioni alla Suap, adesso sono 91 gli enti che hanno aderito

Anche i comuni di Feroleto della Chiesa, Gerace, Martone e Samo hanno aderito alla gestione associata della stazione unica appaltante istituita dalla Provincia di Reggio Calabria nell’ambito di un apposito Protocollo di Legalità con la Prefettura.

Altre adesioni alla Suap, adesso sono 91 gli enti che hanno aderito

Raffa, Caracciolo, Bagnato

L’adesione è stata formalizzata  con un’apposita convenzione  firmata dal Presidente Raffa e dai rappresentanti delle quattro amministrazioni locali: per il comune di Feroleto della Chiesa dal sindaco Giuseppe Mileto;  per Gerace dal sindaco Giuseppe Varacalli;  per l’amministrazione comunale di Martone dal responsabile dell’ufficio tecnico  Sergio Marando, su delega del sindaco Giorgio Imperitura;  e per il comune di Samo dal viceprefetto Maria Stefania Caracciolo nella sua qualità di Commissario straordinario. Lo scorso 24 gennaio  analoga convenzione era stata  stipulata tra la Provincia,  la Comunità Montana “Stilaro – Allaro – Limina”, l’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte e i comuni di  Agnana Calabra, Platì,  San Giorgio Morgeto, San Giovanni di Gerace e Stignano. Della Suap provinciale, adesso, fanno parte 91 amministrazioni pubbliche.

Tra obiettivi che con la sezione unica appaltante si vogliono raggiungere – come si legge nella convenzione -  vi è quello di migliorare i processi della Pubblica Amministrazione  anche attraverso “l’opportunità di promuovere l’esercizio associato  delle attività inerenti l’acquisizione di beni, servizi e la realizzazione  di lavori pubblici di interesse dei Comuni del territorio provinciale”. 

a.l./

Document Actions