Personal tools
You are here: Home L'Istituzione Presidenza Portavoce Il portavoce informa Attività della Giunta Provinciale 5 ottobre 2011
Navigation
 

Attività della Giunta Provinciale 5 ottobre 2011

— filed under:

La Giunta Provinciale, nella sua ultima seduta, ha deliberato alcuni importanti provvedimenti che interessano il mondo della scuola, del lavoro e del sociale.

L’esecutivo dell’Ente di via Foti, presieduto da Giuseppe Raffa, tra le altre decisioni ha approvato l’attivazione di un’infrastruttura Voip negli istituti d’istruzione secondaria della provincia; alcuni progetti  a sostegno delle politiche attive per migliorare e sostenere l’occupabilità;  l’adesione al  forum delle persone e delle associazioni di ispirazione cattolica nel mondo del lavoro Calabria. 

Il collegamento Voip fa parte di un progetto tecnologico di infrastrutturazione  che consente al sistema scolastico di acquisire notevoli capacità  di sviluppo,  una sostanziosa riduzione delle spese di telefonia, e, naturalmente, anche di quelle di gestione e manutenzione. Oltre all’azzeramento  dei costi di conversazione di tutti gli utenti della rete, il sistema consentirà di abbattere quelli delle chiamate verso l’esterno. Gli altri benefici: la riduzione degli oneri di gestione con  l’impiego di un unico cablaggio; l’azzeramento  della spesa  legata agli spostamenti delle connessioni telefoniche del personale, che possono essere realizzati con un semplice comando via software. Dal punto di vista tecnico, al  Ced dell’Ente, situato in via S. Anna, è prevista una configurazione caratterizzata, tra l’altro,  da un collegamento Internet centralizzato  e filtrato a servizio di tutte le scuole. 

Sul fronte  dei progetti  a sostegno dell’occupabilità, di cui ha preso  atto l’Autorità  di gestione del POR Calabria FSE 2007 – 2013, gli interventi deliberati dalla Giunta provinciale si identificano in “Giovani: lavoro in Corso”, “Lavoro flessibile, istruzioni per l’uso”, “Bacheca Web – Orientamento al lavoro”,  “Intr@prendere”.  E per adeguare il piano alla previsione “Europa 2020” sono stati decisi  altri due interventi: “Piani per il lavoro” e “Porta mediterranea – Sapere e lavoro di qualità”.  Con il primo saranno sviluppate azioni a sostegno del turismo per la 

 zona di Reggio; azioni in materia di archeologia e turismo per la zona ionica; e azioni di sviluppo delle potenzialità del territorio sull’area portuale di Gioia Tauro per la zona tirrenica.  L’intervento “Porta mediterranea” prevede la creazione di uno sportello periferico  del Centro per l’Impiego presso l’Università Mediterranea  per un contatto diretto con docenti, studenti e laureati. Lo sportello, in particolare, si occuperà di servizi di orientamento dedicati a tutti gli studenti e laureati in uscita dal percorso universitario che richiedono consulenze  personalizzate per orientarsi sulle scelte professionali più adeguate alla loro formazione.  Lo sportello promuoverà eventi sull’orientamento al lavoro e metterà a disposizione di studenti e imprese  il portale provinciale  quale “contact center” con  risposte  tramite telefono,  e- mail e richieste d’informazioni, assistenza e supporto tecnico-informativo con particolare riferimento  all’utilizzo della “Bacheca web” del lavoro. La banca dati online sarà  periodicamente aggiornata con domande e offerte di lavoro inserite in una sezione dedicata all’interno del portale del Settore Lavoro della Provincia. 

L’adesione dell’Ente presieduto da Giuseppe Raffa al “Forum delle persone e delle associazioni d’ispirazione cattolica nel mondo del lavoro Calabria” è finalizzataalla realizzazione di un ciclo d’incontri da tenere con gli studenti degli istituti scolastici di II grado; a dar vita ad attività di laboratorio per trattare i temi dell’etica del lavoro pubblico anche attraverso la lettura e l’approfondimento di scritti scelti e di seminari tematici.

La Giunta, inoltre, ha deliberato un finanziamento  a favore del Comitato Locale  di Gioia Tauro della Croce Rossa Italiana  per l’acquisto di un’ambulanza con tetto fotovoltaico.

a.l./

Document Actions