Personal tools
You are here: Home Comunicazione Comunicati stampa Nota informativa dell’Assessore Rao in merito all’eccezionale evento calamitoso che si è abbattuto su parte del territorio della provincia di Reggio Calabria in data 19 settembre 2011
Navigation

portali tematici

  • Portale gare telematiche
  • Spazio Lavoro
  • Sportello Unico Attività Produttive Provinciale
  • Reggine dei sapori
  • Turismo
  • area dello stretto
  • SPOT 6D
  • pna saline
  • Infea
  • ptcp
 

collegamenti esterni

  • 100 procedure da semplificare
  • Salone dell'Orientamento 2013
  • mafiaNO
  • museo della ndrangheta
  • museo virtuale
  • SviProRe
 

Posta Elettronica Certificata

 
 

Nota informativa dell’Assessore Rao in merito all’eccezionale evento calamitoso che si è abbattuto su parte del territorio della provincia di Reggio Calabria in data 19 settembre 2011

L’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Reggio Calabria ha prontamente attivato i suoi uffici per effettuare gli accertamenti tecnici necessari onde addivenire alla quantificazione dei danni subiti dalle aziende agricole del vasto territorio provinciale  colpito dall’evento calamitoso del 19 settembre.

“È nostra intenzione – dichiara l’Assessore Rao - procedere immediatamente all’accertamento ed alla quantificazione dei danni  che le aziende agricole reggine hanno subito per la violentissima tromba d’aria abbattutasi sul reggino. Tale attività ricognitoria è necessaria per addivenire nel più breve tempo possibile al riconoscimento da parte del Ministero delle Politiche Agricole dello stato di calamità e delle provvidenze previste dalla vigente normativa”.

“Il Presidente Raffa  - prosegue Rao -  ha voluto essere informato dell’evolversi della situazione, anche in ragione delle numerose sollecitazioni da parte degli sfortunati agricoltori interessati e delle missive che alcune organizzazioni professionali agricole hanno inviato all’ente Provincia”. Gli uffici dell’Assessorato provinciale all’Agricoltura, su espressa volontà dell’Assessore Rao hanno altresì avviato una ulteriore  attività ispettiva sullo stato dei procedimenti amministrativi e delle pratiche ancora giacenti presso l’Ente relativi ai danni provocati anche da altri eventi calamitosi del recente passato. I risultati di entrambe le iniziative appena avviate saranno prontamente comunicati al Ministero dell’Agricoltura ed agli Enti competenti.  Il Presidente Raffa e l’Assessore Rao intendono seguire da vicino l’iter procedurale investendo della questione anche il Ministro Romano, con il quale solo alcuni giorni addietro avevano già avuto un proficuo incontro.L’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Reggio Calabria ha prontamente attivato i suoi uffici per effettuare gli accertamenti tecnici necessari onde addivenire alla quantificazione dei danni subiti dalle aziende agricole del vasto territorio provinciale  colpito dall’evento calamitoso del 19 settembre.

“È nostra intenzione – dichiara l’Assessore Rao - procedere immediatamente all’accertamento ed alla quantificazione dei danni  che le aziende agricole reggine hanno subito per la violentissima tromba d’aria abbattutasi sul reggino. Tale attività ricognitoria è necessaria per addivenire nel più breve tempo possibile al riconoscimento da parte del Ministero delle Politiche Agricole dello stato di calamità e delle provvidenze previste dalla vigente normativa”.

“Il Presidente Raffa  - prosegue Rao -  ha voluto essere informato dell’evolversi della situazione, anche in ragione delle numerose sollecitazioni da parte degli sfortunati agricoltori interessati e delle missive che alcune organizzazioni professionali agricole hanno inviato all’ente Provincia”. Gli uffici dell’Assessorato provinciale all’Agricoltura, su espressa volontà dell’Assessore Rao hanno altresì avviato una ulteriore  attività ispettiva sullo stato dei procedimenti amministrativi e delle pratiche ancora giacenti presso l’Ente relativi ai danni provocati anche da altri eventi calamitosi del recente passato. I risultati di entrambe le iniziative appena avviate saranno prontamente comunicati al Ministero dell’Agricoltura ed agli Enti competenti.  Il Presidente Raffa e l’Assessore Rao intendono seguire da vicino l’iter procedurale investendo della questione anche il Ministro Romano, con il quale solo alcuni giorni addietro avevano già avuto un proficuo incontro.L’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Reggio Calabria ha prontamente attivato i suoi uffici per effettuare gli accertamenti tecnici necessari onde addivenire alla quantificazione dei danni subiti dalle aziende agricole del vasto territorio provinciale  colpito dall’evento calamitoso del 19 settembre.

“È nostra intenzione – dichiara l’Assessore Rao - procedere immediatamente all’accertamento ed alla quantificazione dei danni  che le aziende agricole reggine hanno subito per la violentissima tromba d’aria abbattutasi sul reggino. Tale attività ricognitoria è necessaria per addivenire nel più breve tempo possibile al riconoscimento da parte del Ministero delle Politiche Agricole dello stato di calamità e delle provvidenze previste dalla vigente normativa”.

“Il Presidente Raffa  - prosegue Rao -  ha voluto essere informato dell’evolversi della situazione, anche in ragione delle numerose sollecitazioni da parte degli sfortunati agricoltori interessati e delle missive che alcune organizzazioni professionali agricole hanno inviato all’ente Provincia”. Gli uffici dell’Assessorato provinciale all’Agricoltura, su espressa volontà dell’Assessore Rao hanno altresì avviato una ulteriore  attività ispettiva sullo stato dei procedimenti amministrativi e delle pratiche ancora giacenti presso l’Ente relativi ai danni provocati anche da altri eventi calamitosi del recente passato. I risultati di entrambe le iniziative appena avviate saranno prontamente comunicati al Ministero dell’Agricoltura ed agli Enti competenti.  Il Presidente Raffa e l’Assessore Rao intendono seguire da vicino l’iter procedurale investendo della questione anche il Ministro Romano, con il quale solo alcuni giorni addietro avevano già avuto un proficuo incontro.

Document Actions