Personal tools
You are here: Home Comunicazione Comunicati stampa L’Assessore Provinciale all’Agricoltura ha incontrato le Organizzazioni Professionali Agricole della Provincia di Reggio Calabria.
Navigation

portali tematici

  • Portale gare telematiche
  • Spazio Lavoro
  • Sportello Unico Attività Produttive Provinciale
  • Reggine dei sapori
  • Turismo
  • area dello stretto
  • SPOT 6D
  • pna saline
  • Infea
  • ptcp
 

collegamenti esterni

  • 100 procedure da semplificare
  • Salone dell'Orientamento 2013
  • mafiaNO
  • museo della ndrangheta
  • museo virtuale
  • SviProRe
 

Posta Elettronica Certificata

 
 

L’Assessore Provinciale all’Agricoltura ha incontrato le Organizzazioni Professionali Agricole della Provincia di Reggio Calabria.

L’assessore Provinciale all’Agricoltura Gaetano Rao incontra Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Copagri
“Dialogo aperto con le Organizzazioni professionali agricole della provincia di Reggio Calabria”

27 LUG REGGIO CALABRIA - L’Assessore Provinciale all’Agricoltura ha incontrato le Organizzazioni Professionali Agricole della Provincia di Reggio Calabria. La riunione, svoltasi presso la sede dell’Assessorato, è stata fortemente voluta dall’Assessore Rao che ha convocato le organizzazioni professionali agricole della provincia per aprire un sereno dibattito ed un proficuo confronto affinché sia delineato un programma di attività che possa efficacemente incidere sul comparto agricolo.
L’incontro, svoltosi in un clima di grande cordialità, è servito ad analizzare le criticità del comparto e, soprattutto, a gettare le basi per condividere l’avvio di una pianificazione che metta al centro l’agricoltore e le sue reali esigenze. “Ho inteso aprire – dichiara Rao – un dialogo con le organizzazioni di categoria perché, e lo dico anche da imprenditore agricolo oltre che da Assessore provinciale, occorre superare in fretta la logica dell’individualismo per cogliere i benefici derivanti dall’operare insieme. Gli imprenditori agricoli devono parlare di più tra loro e scoprire i vantaggi della cooperazione e del consorziarsi, in altri termini, di fare sistema in modo condiviso”.
In esito alla riunione è emersa l’esigenza di dare vita al Piano Strategico di Sviluppo Agricolo. Uno strumento che avrà come obiettivo quello di trasformare le peculiarità del territorio in importanti motivi ed occasioni di sviluppo locale che rappresenterà un punto qualificante dell’attività dell’Assessorato Provinciale all’Agricoltura. Ed infine Confagricoltura, Coldiretti, Cia e Copagri hanno inteso ringraziare e sollecitare l’Assessore ad avviare una nuova fase interlocutoria con la Regione Calabria, al fine dell’effettivo trasferimento delle funzioni, onde configurare la Provincia quale autentico ente intermedio di rappresentanza della comunità agricola. Sempre secondo le Organizzazioni Professionali Agricole esistono, infatti, molteplici attività tutt’oggi rimaste in capo alla Regione che, di contro, potrebbe essere più efficacemente espletate dal personale in servizio presso la Provincia.
“La riunione di oggi – conclude l’Assessore Gaetano Rao - rappresenta un ottimo auspicio perché ho preso atto della competenza dei rappresentanti delle Opa e della loro voglia di lavorare per lo sviluppo del comparto. Sono sicuro che insieme ed anche in breve tempo getteremo le basi di una agricoltura migliore e diversa per la provincia di Reggio Calabria.”
Document Actions