Personal tools
You are here: Home Comunicazione Comunicati stampa Assessore Giannetta su Aeroporto dello Stretto e nuovi voli
Navigation

portali tematici

  • Portale gare telematiche
  • Spazio Lavoro
  • Sportello Unico Attività Produttive Provinciale
  • Reggine dei sapori
  • Turismo
  • area dello stretto
  • SPOT 6D
  • pna saline
  • Infea
  • ptcp
 

collegamenti esterni

  • 100 procedure da semplificare
  • Salone dell'Orientamento 2013
  • mafiaNO
  • museo della ndrangheta
  • museo virtuale
  • SviProRe
 

Posta Elettronica Certificata

 
 

Assessore Giannetta su Aeroporto dello Stretto e nuovi voli

La popolazione calabrese assiste da troppo tempo a scelte scellerate che finiscono col penalizzare e ridurre drasticamente la libera mobilità all’interno della nostra regione.

Il chiaro riferimento è ai tagli indiscriminati dei treni operati da Ferrovie dello Stato nonché alle infinite interruzioni causa lavori in corso che interessano l’autostrada  A3 Salerno - Reggio Calabria che rimane ormai da decenni un vero e proprio cantiere aperto con grave pregiudizio sulla percorribilità di persone e merci.  Un isolamento ed uno stato di abbandono che relega in condizioni da terzo mondo una Regione invece ricca di cultura, paesaggi, storia.

In tutto questo contesto, per quel che ci riguarda più da vicino come Amministrazione Provinciale,- dichiara l’Assessore Provinciale alle Attività Produttive Domenico Giannetta -  l’Aeroporto dello Stretto di Reggio Calabria rimane il solo autentico baluardo per la difesa della mobilità dei cittadini calabresi e del turismo nazionale ed internazionale. La posizione del Presidente Raffa e dell’intera amministrazione provinciale sul tema è stata sin da subito chiarissima.  La nostra azione, come ha inteso sempre rimarcare il Presidente della Provincia di Reggio Calabria Dr. Giuseppe Raffa, tende ad incrementare ed a sviluppare l’utenza e la mobilità presso questo scalo aeroportuale. Una azione intrapresa nella direzione del risanamento dei bilanci e dell’ottenimento delle necessarie certificazioni Enac ed Enav nonché, al tempo stesso, finalizzata alla messa in sicurezza dello scalo con il decisivo completamento dei lavori per il prolungamento della pista e per l’ammodernamento della aerostazione ma anche, soprattutto, attraverso la ricerca di nuovi vettori e nuove compagne interessate a garantire all’utenza dello scalo reggino un ampliamento del numero di nuovi voli innanzi tutti verso altre regioni italiane.

Un percorso – sottolinea Giannetta - che vede l’Amministrazione Provinciale, peraltro in qualità di socio di maggioranza della Società di Gestione dell’Aeroporto dello Stretto, dialogare costantemente con tutti gli attori coinvolti in questa vicenda a partire dagli altri soci Regione Calabria, Comune di Reggio Calabria, Camera di Commercio e Provincia di Messina in primis fino ai vertici istituzionali di Enac ed Enav nonché del Ministero competente e con la deputazione reggina. Un dialogo che fino ad oggi ha prodotto risultati positivi e che rende oggi alla portata di mano il raggiungimento dell’ obiettivo che ci siamo prefissati consistente nell’ampliamento dell’utenza con un passaggio da seicentomila ad un milione di passeggeri è, senza alcun dubbio, il faro guida che seguiamo per rilanciare l’Aeroporto dello Stretto e per ridare dignità e sviluppo a questa terra da sempre così martoriata ed afflitta dall’isolamento. Ed è proprio in quest’ottica va letta anche l’apertura di un dialogo con gli aeroporti della Calabria, in primis quello di Crotone per attivare quel collegamento in rete tra i due scali che potrebbe aprire la strada a nuovi itineranti e a nuove compagnie. L’Amministrazione Provinciale – conclude l’Assessore Giannetta – grazie al Presidente Raffa si è impegnata, fin da subito, nell’interesse della popolazione calabrese ad attivare tutte le misure necessarie affinché l’Aeroporto dello Stretto continui a ricoprire quel ruolo importante nello sviluppo e nella valorizzazione della Calabria. Proprio per questo non si può non salutare con entusiasmo la notizia di una nuova rotta di collegamento aereo tra Reggio Calabria e Venezia. L’implementazione dei voli e la disponibilità al dialogo con tutte le componenti interessate per il rilancio delle attività aeroportuali sono sicuramente un ottimo viatico per il proseguo del nostro cammino di rilancio dell’Aeroporto dello Stretto.

 

f.to Assessore Provinciale

Domenico Giannetta

Document Actions