Personal tools
You are here: Home Evidenza La sfida dell'agroalimentare si gioca sulla qualità
Navigazione
11/02/2014 - Antica Kaulonia: cominciano i lavori di protezione

Il Presidente Giuseppe Raffa, il vicepresidente Giovanni Verduci, gli assessori provinciali Gaetano Rao, Eduardo Lamberti Castronuovo, Mario Candido e il consigliere Piero Campisi, hanno svolto un sopralluogo presso il Parco Archeologico dell’antica Kaulonia.

11/02/2014 - La Provincia impegnata a proteggere il patrimonio archeologico di Kaulonia

“La Provincia, ancora una volta, dimostra di prestare molta attenzione alle problematiche del territorio, di essere sensibile alle continue richieste che giungono dalle piccole e grandi comunità e consapevole che solo con la giusta sinergia tra enti si possono raggiungere risultati importanti”.

09/12/2013 - Manifestazione d'Interesse finalizzata “all'utilizzazione di soggetti disoccupati percettori di ammortizzatori sociali in deroga (mobilità).

L’ Assessore Giovanni Arruzzolo rende noto che la Regione Calabria, con decreto n. 13266 del 25/09/13, ha pubblicato l'elenco dei datori di lavoro che hanno aderito alla Manifestazione d'Interesse Regionale (D.D.G. n. 9319 del 26/06/2013), risultando beneficiari.

04/12/2013 - Istituzione Piccola Enoteca Provinciale, Confagricoltura: “Bene l’iniziativa della Provincia”

“Il progetto promosso dalla Provincia di Reggio Calabria, in particolare dal Dipartimento Agricoltura guida dall’Assessore Gaetano Rao, diretto ad istituire presso l’aeroporto dello stretto ‘Tito Minniti’ la Piccola Enoteca Provinciale trova la nostra totale condivisione e plauso in quanto coglie appieno le esigenze delle aziende vitivinicole reggine in termini di promozione, permettendo alle stesse di mettere in vetrina i nostri migliori vini che negli ultimi anni hanno raggiunto, grazie al lavoro degli imprenditori agricoli, livelli di assoluta eccellenza nel panorama nazionale”.

11/11/2013 - DIFESA DEL SUOLO E SALVAGUARDIA DELLE COSTE RAPPORTO BIENNALE ATTIVITÀ ASSESSORATO – 2011/2013

Martedì 12 novembre 2013 – ore 10 Sala Conferenze Palazzo Storico della Provincia - Reggio Calabria

16/11/2013 - Presentazione del libro "Da che parte sta il mare" di Annarosa Macrì

Venerdì 22 novembre 2013 alle ore 17:00, presso la sala conferenze del Palazzo Storico della Provincia di Reggio Calabria, si terrà la presentazione dell’ultimo romanzo di Annarosa Macrì "Da che parte sta il mare" Rubbettino

08/11/2013 - Presentazione del libro "Lo stivale zoppo" di Roberto Gervaso

Lunedì 11 novembre 2013 alle ore 18, presso la sala conferenze del Palazzo Storico della Provincia di Reggio Calabria, si terrà la presentazione del libro "Lo stivale zoppo - Una storia d'Italia irriverente dal fascismo a oggi" di Roberto Gervaso

30/10/2013 - Le 100 procedure più complicate da semplificare

Il Ministro della Funzione Pubblica ha avviato l'iniziativa di consultazione pubblica sulle 100 procedure che creano maggiori criticità agli utenti.

20/09/2013 - Provincia di Reggio Calabria - Comunicato Stampa

In occasione del centenario della realizzazione della centrale idroelettrica di Motta San Giovanni, il Presidente Giuseppe Raffa e il vicepresidente Giovanni Verduci hanno consegnato una targa alla famiglia Catalano “per l’impegno volto alla promozione e allo sviluppo del territorio provinciale tutto”.

18/09/2013 - Comunicato Stampa Provincia di Reggio Calabria - Vicepresidente Giovanni Verduci

Bene ha fatto il Presidente Giuseppe Raffa a proporre mons. Giuseppe Fiorini Morosini quale coordinatore di un tavolo permanente da convocare per affrontare e risolvere nuove e vecchie problematiche.

11/09/2013 - La sfida dell'agroalimentare si gioca sulla qualità

Il futuro del comparto agroalimentare italiano, regionale e, soprattutto reggino, si lega ai principi di cooperazione ed associazionismo, nelle parole dell'Assessore Provinciale all'Agricoltura Caccia e Pesca Gaetano Rao.

11/09/2013 - Conferenza Stampa Presidente Giusepe Raffa su interventi difesa del litorale Bocale-Punta Pellaro.

Mercoledì 11 settembre – ore 11.30 Sala Biblioteca – Palazzo Storico della Provincia Reggio Calabria

More…
 

La sfida dell'agroalimentare si gioca sulla qualità

Il futuro del comparto agroalimentare italiano, regionale e, soprattutto reggino, si lega ai principi di cooperazione ed associazionismo, nelle parole dell'Assessore Provinciale all'Agricoltura Caccia e Pesca Gaetano Rao.

Alla seconda Festa Regionale di Slow Food Calabria, manifestazione itinerante di degustazione gastronomica ed intrattenimento artistico all'insegna della tradizione e della cultura made in Calabria, toccando alcuni dei Comuni dell'Area grecanica e della Piana della provincia reggina ed attraversando il “Ponte Slow” che unisce le città di Reggio Calabria e Messina sotto la bandiera del “cibo buono, giusto e pulito”, la Provincia di Reggio Calabria, unico partner istituzionale della festa, dimostra tutto il suo interesse e promette di “accogliere con entusiasmo e responsabilità la sfida della qualità lanciata da Slow Food”. L'Assessore all'Agricoltura della Provincia di Reggio Calabria Gaetano Rao non ha dubbi. “Per competere ed affermarsi sul mercato, la produzione agroalimentare deve necessariamente armonizzarsi con la qualità dell'azione amministrativa, cui sono chiamati gli Enti coinvolti”. Una tre giorni per il rappresentante istituzionale del Settore Agricoltura, Caccia e Pesca della Provincia di Reggio Calabria, per osservare e conoscere le produzioni emergenti e quelle consolidate del comparto agroalimentare, in esposizione nel villaggio slow di Reggio Calabria,  Bova, Palizzi e San Giorgio Morgeto. Tappe imperdibili per l'Assessore Rao che, insieme al dirigente del Settore Agricoltura, Caccia e Pesca della Provincia Luigi Rubino, hanno testimoniato, fattivamente, l'impegno dell'Istituzione a dialogare con le Associazioni presenti sul territorio e, nella fattispecie con Slow Food, di cui riconosce “il merito di lavorare nell'ottica della cooperazione e dell'associazionismo. Un  amministratore attento e lungimirante fa, dello stare insieme, un valore aggiunto. Un  produttore scrupoloso ed intuitivo sa che lo stare insieme darà, nel tempo, i suoi frutti”. Ne è certo Gaetano Rao, nel duplice ruolo di assessore all'Agricoltura ed imprenditore nel settore agroalimentare. Tale esperienza maturata sul campo, spinge l'uomo di governo a sostenere l'esigenza per istituzioni ed operatori del settore di adottare un nuovo codice comunicativo. “Se non parleremo lo stesso linguaggio comune non saremo credibili ed affidabili nei percorsi di affermazione sui mercati nazionali ed esteri. E' bene convincersi, o, saremo relegati ad esercitare ruoli marginali”, chiosa l'assessore Rao. Il Settore Agricoltura della Provincia di Reggio Calabria, dimostra, aderendo alla filosofia tutta slow del cibo di qualità, che l'Ente è pronto a dialogare nel triplice ruolo di attore, strumento e supporto per la filiera agroalimentare reggina. Al Villaggio Slow Food vengono abbinati, efficacemente, ambiti territoriali e rispettive produzioni attinenti alla filiera olivicola e vitivinicola. La Piana di Rosarno con l'olio extravergine d'oliva di San Giorgio Morgeto e l'Area Grecanica con l'IGT Palizzi. L'assessore Rao, a tal proposito, evidenzia che “bisogna lavorare tanto sulla promozione delle eccellenze reggine. Tuttora, agli occhi di buyers e trader del settore non siamo visti come leader nel campo della produzione dell'olio extravergine d'oliva. Anche sul versante vitivinicolo incontriamo non poche difficoltà a penetrare nei mercati nazionali ed esteri. Occasioni come queste non possono essere vanificate”. Il futuro del comparto agroalimentare italiano, regionale e, soprattutto reggino, si gioca sul piano della qualità. 

Document Actions